Ancora sulle irregolarità operative: polizze contraffatte

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


L’Ivass, Istituto di vigilanza sulle assicurazioni, continua la sua quotidiana azione di contrasto alle irregolarità di esercizio in campo assicurativo. Non passa mese senza che l’Istituto non scopra delle gravi irregolarità, Agenzie che operano illecitamente mancando i requisiti fondamentali per l’attività. Il web, strumento eccezionale da un lato, apre purtroppo facilmente la strada a queste attività non legali e in cui incappano inconsapevolmente molti automobilisti. Questa volta ad incappare nelle maglie dell’Ivass è il sito internet www.assicurazionidiamante.it/ che riporta dati di un agente assicurativo regolarmente operante ma che è estraneo all’attività di tale agenzia che risulterebbe essere plurimandataria ma senza iscrizione al RUI, il registro unico degli intermediari, requisito fondamentale per operare in campo assicurativo.

Gli utenti del web, per quanto possano essere accorti, di fronte all’indicazione dei dati di iscrizione al RUI, poco possono fare per tutelarsi, non potendo sapere se si tratta di dati reali o di appropriazione di dati di terze persone. Le polizze trattate da questa Agenzia erano polizze auto anche di carattere temporaneo, un campo che spesso vede l’azione dell’Ivass a contrasto delle irregolarità. L’utente ha solo la possibilità di dubitare a prescindere e se si tratta di un’Agenzia non di qualche Brand assicurativo conosciuto e affidabile, rivolgersi direttamente e preventivamente in forma assolutamente gratuita all’Ivass per la verifica della correttezza e legalità del sito attraverso il quale intende assicurarsi.


Lascia un commento