Assicurare uno scooter da 500cc: Come fare e quanto costa?

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


Chi acquista uno scooter, generalmente, cerca un motoveicolo che consenta spostamenti agevoli, comodi e con costi contenuti, sia in termini di gestione che di consumi. Chi, invece, cerca una moto per turismo, per percorsi piuttosto lunghi, si orienta verso una moto decisamente più performante e comoda. Lo scooter è il veicolo tipico di chi cerca un modo di mobilità agevole anche in mezzo al caotico traffico cittadino delle ore di punta, semmai la scelta si orienta verso una maggiore o minore cilindrata in funzione del tipo di strade che si devono percorrere; ad esempio, se è opportuno sfruttare un pezzo di tangenziale o una super strada per abbreviare il percorso e i tempi, la scelta ricadrà su uno scooter di 150cc, diversamente, se il percorso è quasi esclusivamente urbano, un “cinquantino” è la scelta ideale perché consente di risparmiare sull’acquisto e sui consumi quotidiani.


Scegliere uno Scooter da 500cc è meno frequente perché agli occhi di molti può sembrare contraddittorio. Certamente per percorrere la normale strada tra casa e lavoro, spesso in città, uno scooter di questa cilindrata è sovradimensionato, non fornisce particolari benefici rispetto ad un cinquantino e consuma molto di più. Se, invece, lo si sceglie per fare lunghi viaggi, altri tipi di moto possono dare molto di più sotto vari aspetti. Comunque, per utilizzi misti, anche uno scooter 500 può essere un buon punto di compromesso. Una volta acquistato, come tutti i veicoli targati, anche questo scooter deve essere assicurato.

Premesso che le assicurazioni online possono essere considerate la scelta migliore, conviene fare un preventivo, anzi, più preventivi attraverso un comparatore che ci consente di avere un buon panorama di costi e garanzie in pochi minuti e altrettanto rapidamente concludere il contratto assicurativo comodamente seduti in poltrona. Le assicurazioni online sono maggiormente convenienti perché la loro struttura è più snella, senza agenzie sparse sul territorio, personale o mediatori che comunque devono a loro volta guadagnare. La serietà delle compagnie online è assoluta ma se per qualunque motivo si avessero dubbi, è sempre possibile rivolgersi all’Istituto di vigilanza sulle assicurazioni per avere qualsiasi risposta ad eventuali dubbi. Il costo dell’assicurazione per uno scooter 500 è difficilmente riferibile, perché troppo influenzato da molteplici fattori che incidono fortemente sul costo ma si può dire, in media, per un assicurato in prima classe di merito, non in zone geografiche”calde”, ci si può attendere un costo annuale di circa 280 Euro.


Lascia un commento