Assicurazione a rate mensili

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


Le difficoltà economiche delle famiglie spesso costituiscono un problema quando arriva la scadenza dell’assicurazione per l’auto. Questa deve essere pagata, ovviamente, ma il carico può essere anche parecchio gravoso. In alcune Regioni e nell’ambito di queste in alcune province il premio R è veramente elevato, molto più che in altre province italiane, arrivando anche al triplo per soggetti analoghi e la stessa classe di merito. Insistiamo ancora a dire, per quanto può valere, che questa situazione delle assicurazioni è davvero iniqua, pone in difficoltà e discrimina le persone non in base alla loro sinistrosità ma semplicemente per la loro collocazione geografica nella penisola. Un napoletano si trova a pagare il triplo di un abitante di Pordenone non perché indisciplinato al volante ma in quanto napoletano. Lo stesso, se si dovesse trasferire a Pordenone, pagherebbe un terzo.

Se questo non è ingiusto….Non resta che ottemperare comunque all’obbligo di pagare l’assicurazione e molte compagnie consentono di farlo attraverso una suddivisione mensile del premio. Nella quasi totalità dei casi, di fatto, questo non è un atto di bontà dell’assicurazione che non ci perde nulla. Il pagamento mensile diviene, di fatto, un prestito finalizzato in quanto il cliente usufruisce in questo caso dei servizi di una finanziaria che versa l’intero premio all’assicurazione e pone a carico del cliente il pagamento mensile del prestito, cui al capitale si aggiungono interessi e spese. Occorre essere consapevoli di questo e calcolare il maggior costo che deriva da questo beneficio, valutandone la convenienza reale.


Lascia un commento