Assicurazione auto partita iva

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


Hai la partita iva e vuoi assicurare la tua auto? Scopri i vantaggi e le offerte che fanno per te. Potrai trovare
soluzioni economiche e vantaggiose, che ti offrano sicurezza e garanzie in strada, anche se viaggi molto e sei un libero professionista. Polizze al miglior prezzo? Esistono formule e prodotti su misura, pensati dalle
compagnie assicurative proprio per chi ha la partita iva. Scopriamole insieme. Con un’ampia possibilità di
scelta sul mercato, oggi le agenzie che si occupano di polizze assicurative sono attente a soddisfare le esigenze dei clienti con prodotti sempre più personalizzati anche per le diverse possibilità economiche degli automobilisti. Chi poi, nel caso specifico, viaggia per lavoro e trascorre molto tempo al volante della sua auto, è particolarmente interessato a trovare una copertura assicurativa ad hoc, che sia vantaggiosa e che offra, magari, anche assistenza in caso di guasti improvvisi.


Le polizze più convenienti per i possessori di partita iva? Tra quelle che offrono delle formule pensate proprio per imprese e liberi professionisti, ci sono ad esempio, Quixa, Direct Line, Con Te e Linear. Si tratta di alcune tra le agenzie più competitive del mercato per quanto riguarda i prodotti assicurativi dedicati per i possessori di partita iva. Con la possibilità, ad esempio, di fare la polizza direttamente online oppure di avere il vantaggio di poterla pagare a rate. O, ancora, di ottenere anche garanzie e servizi accessori, a costi contenuti, come assistenza in caso di guasti all’auto durante un viaggio.

Un’altra ipotesi da valutare per i possessori di partita iva è quella delle polizze sospendibili o temporanee che possono garantire agli automobilisti prezzi ridotti in quanto la copertura assicurativa è limitata ad un periodo di tempo in cui “realmente” si usufruisce dell’auto. Se ad esempio si utilizza l’auto per tre mesi, magari per un incarico lavorativo, si può fare un contratto proprio per quell’arco di tempo con una polizza assicurativa trimestrale. Oppure si può procedere alla sospensione della polizza in corso per riattivarla poi direttamente
quando si utilizzerà nuovamente il veicolo.


Lascia un commento