Assicurazione Camper: pensate anche a garanzie aggiuntive

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


Arriva la bella stagione, è ora di pensare alle vacanze e anche all’assaggio di queste nei weekend e nel
prossimo periodo Pasquale. Il Camper è certamente una soluzione ottima soprattutto per chi ha famiglia:
tenere i bambini in un Hotel non è la cosa più facile di questo mondo e poi il Camper offre la possibilità di
spostarsi senza problemi vedendo più località e sempre in contatto con la natura, in piena libertà. Anche il
Camper, come tutti i veicoli, deve essere assicurato, sebbene come veicolo rientri in una categoria speciale, come ad esempio i camion, gli autobus eccetera. Per questo motivo la polizza RC non è trasferibile da auto a Camper e viceversa. Nella determinazione del costo della Polizza, però, vengono considerati gli stessi parametri come la sinistrosità, l’età del proprietario, la classe di merito eccetera.

Oltre ala polizza RC, però, si possono aggiungere le classiche garanzie, come cristalli, furto e incendio, Kasko e tutte le altre che solitamente sono considerate anche per le auto. Il Camper ha un utilizzo con caratteristiche diverse, per cui sarebbe opportuno considerare anche altre coperture come i danni nelle aree di sosta, nei campeggi e in aree condominiali, sganciate dalla circolazione del veicolo. E’ anche utile l’assicurazione per danni provocati a terzi da trasportati e quella da trasporto irregolare, cioè i danni subiti da trasportati in violazione della capacità per cui il Camper è omologato. Possibile anche assicurare eventuali danni provocati nelle operazioni di carico e/o scarico del Camper.

Lascia un commento