Assicurazione Ryanair: Come funziona?

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


Le persone che viaggiano con una certa frequenza sanno bene gli imprevisti che possono presentarsi in ogni momento. Non si tratta di essere negativi e pensare che possa capitare chissà quale cosa, questo sarebbe il modo migliore per attirarci addosso davvero eventi negativi ma neppure avere la ferma convinzione che non potrà capitare mai nulla è un pensiero sano.

Le persone previdenti, pur pensando positivamente, sono consapevoli dei rischi che possono sopravvenire nel corso di un viaggio e decidono di affrontare il rischio per quello che può essere oppure darsi una copertura per maggiore serenità personale. A questo scopo le compagnie assicuratrici hanno nei loro pacchetti assicurativi anche una proposta di assicurazione viaggio attraverso la quale si mette in atto una protezione a fronte dei principali rischi che statisticamente si verificano.


Non solo le compagnie assicurative provvedono a questo, o meglio provvedono in maniera diretta, anche alcune compagnie aeree propongono, all’atto d’acquisto del biglietto, anche una polizza assicurativa ad hoc. Tra queste, dal 2011, la compagnia aerea con sede in Irlanda, la Ryanair, propone una copertura assicurativa ai suoi passeggeri con diversi vantaggi ma anche alcuni limiti. C’è comunque da dire che l’acquisto di questa polizza può avvenire in modo contestuale all’acquisto del biglietto ma anche in un secondo tempo.

Quando si acquista un biglietto della Ryanair via internet, si aprono varie finestre a tendina, tra le quali anche la tendina che propone l’assicurazione. Occorre essere attenti, perché il sistema è impostato in maniera tale che una persona distratta si potrebbe trovare ad acquistare senza consapevolezza la copertura.

La polizza proposta da Ryanair ha il vantaggio di avere un prezzo unico indipendentemente dalla durata del viaggio, mentre in genere le assicurazioni propongono una tariffa a settimana, pertanto risulta particolarmente conveniente per viaggi superiori ad una settimana. Un altro vantaggio è la possibilità di acquisto semplice contestualmente all’acquisto del biglietto aereo. Le coperture sono interessanti, dando copertura, ad esempio, all’assistenza sanitaria h24, spese mediche fino a 2.500.000 €, perdita/danni agli effetti personali, smarrimento o furto dei documenti di viaggio, annullamento del viaggio per gravi e comprovati motivi (perdita del lavoro, malattia ecc).

Tra gli svantaggi vi è la franchigia, non evitabile, il rimborso limitato per cure dentarie, fino a 200€ con franchigia di 75€ e la durata dell’assicurazione limitata ad un massimo di 30 giorni. Il consiglio che si può dare è, prima di sottoscrivere la polizza proposta da Ryanair, di valutare altre assicurazioni viaggio in termini di coperture offerte e costi.


Lascia un commento