Le assicurazioni per auto d’epoca a Villaricca

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


Occorre partire dal presupposto che anche le auto d’epoca, sebbene magari partecipino soltanto a raduni specifici e non circolino normalmente in altre occasioni, solo per il fatto di far girare le ruote sulla strada o anche restare parcheggiate su suolo pubblico o di pubblico passaggio, devono avere una copertura assicurativa RC. Come fare se hai un’auto d’epoca in garage e vuoi farla circolare? Fino a quando resta in garage, ovviamente, non è necessario che sia coperta da assicurazione RC ma appena la muovi fuori dal Garage, l’assicurazione è assolutamente necessaria. Ai Vigili non importa se la tua Auto appartiene alla gloria del passato, se non hai l’assicurazione sono guai, l’auto viene posta sotto sequestro fino a regolarizzazione e tu devi pagare una multa salata, di oltre 800 Euro che si riducono ad un quarto se la regolarizzazione dell’assicurazione e il pagamento avvengono entro cinque giorni dalla contestazione.


Non conviene davvero fare i furbi sotto questo aspetto. La legge consente agevolazioni ai possessori di auto storiche e d’epoca per ciò che riguarda l’assicurazione, con l’applicazione di tariffe agevolate, per tutelare il valore storico di questi veicoli e facilitare i loro possessori. Molti collezionisti di auto d’epoca hanno più vetture nel loro garage, con le quali partecipano a varie manifestazioni, come ti capiterà anche di vedere, in alcune occasioni, con il passaggio di queste auto su un percorso stabilito dagli organizzatori in modo che gli abitanti di quella zona possano ammirare questi gioiellini del passato. Immagina se il proprietario di questi veicoli dovesse assicurare tutte le auto che possiede con la normale tariffa valida per qualsiasi altra vettura: sarebbe un costo enorme. Occorre, a questo punto, distinguere tra auto storica e auto d’Epoca.

L’auto storica è quella che ha un’età non inferiore a 20 anni e può godere di condizioni vantaggiose per l’assicurazione. Quella d’Epoca, invece, deve avere un’età minima di 30 anni dall’immatricolazione. In entrambi i casi per usufruire della tariffa assicurativa agevolata, è necessario che il veicolo sia iscritto all’ASI o al FMI che ne certificano i requisiti di buono stato di conservazione e idoneità alla circolazione, oltre all’età corretta della vettura per essere considerata storica o d’epoca. Con l’iscrizione a queste organizzazioni, puoi recarti all’assicurazione e stipulare la polizza agevolata. A Napoli puoi utilizzare l’appoggio dell’Auto Moto Club Napoli Nord, in Via Benedetto Croce 16 a Villaricca che ti darà l’assistenza per la corretta iscrizione. Sempre a Villaricca potrai rivolgerti ad un’assicurazione per dare copertura alla tua auto d’epoca: ti indichiamo L’Assicurazione Parisi Vincenzo in C.so Giacomo Matteotti 11, la Basile Assicurazioni in Via San Francesco da Assisi 67/G e Autopiù, Agenzia Pratiche Auto e Assicurazioni in C.so Italia 12.


Lascia un commento