AXA Assicurazioni guarda all’Asia

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


Il gruppo assicurativo francese AXA ha come punto di forza il ramo Vita, che rappresenta il 43% delle polizze gestite dal gruppo transalpino. Nell’ottica di un ulteriore sviluppo del settore, l’Assicurazione guarda con molto interesse al mercato Asiatico ancora tutto da sviluppare. Jean Louis Laurent Josi, Chief Executive Officer di AXA Asia, esprime il suo profondo ottimismo rispetto alla possibilità di crescita del mercato asiatico nei prossimi cinque anni ponendo come target economico per AXA la generazione di utili per un valore di 900 milioni di Euro antro il 2020, realizzando una crescita del 60%.


E’ utile ricordare che AXA nel corso del 2015 ha realizzato utili per 550 milioni. Attualmente AXA è presente in otto mercati locali e serve in totale 20 milioni di clienti, quindi un bacino di utenza importante, grazie alla fiducia che i suoi clienti rispondono in virtù della solidità del gruppo francese. L’obiettivo di AXA è di giungere a servire ben 100 milioni di clienti entro il 2030, un obiettivo ambizioso ma, secondo AXA, assolutamente possibile. In una situazione economicamente sfavorevole come quella attuale, un simile sviluppo è certamente una bella sfida ma la serietà del gruppo porta a credere che realizzerà il suo target.


Lascia un commento