Che cos’è l’attestato di rischio di un’assicurazione per auto

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


Quando si stipula o si rinnova un’assicurazione per auto si sente spesso parlare di attestato di rischio e tabella sinistri.
Dunque che cos’è l’attestato di rischio? A cosa serve?
L’attestato di rischio è un documento che deve essere necessariamente incluso in una polizza assicurativa; si tratta di un documento che presenta il numero di sinistri (divisi in sinistri con responsabilità principale e sinistri con responsabilità paritaria) denunciati nel corso degli ultimi cinque anni da chi abbia sottoscritto un’assicurazione RC auto.
E’ la compagnia assicurativa che si occupa di rilasciare questo documento e di farlo avere al contraente.
L’attestato di rischio inviatovi dalla vostra compagnia assicurativa deve contenere obbligatoriamente le seguenti informazioni:

  • Il vostro nome (nome del contraente)
  • Il nome della compagnia (nome impresa assicuratrice)
  • Il numero con cui è identificata la polizza stipulata
  • La formula tariffaria scelta
  • La data di scadenza della polizza stipulata dal contraente
  • La firma dell’assicuratore per conto della compagnia

L’attestato di rischio ha validità per cinque anni (come stabilito dal decreto legislativo Bersani del 2007). Questo significa che il veicolo mantiene la stessa tabella dei sinistri per cinque anni e la stessa classe di merito acquisita. Scaduti i cinque anni di validità, il contraente della polizza viene assegnato alla classe di merito di ingresso stabilita dalla compagnia assicurativa scelta.

Lascia un commento