Il rinnovo della polizza con o senza tacito accordo

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


Esistono due diverse modalità di rinnovo della polizza assicurativa che si differenziano per la presenza o meno di una clausola di rinnovo tacito.
Si parla di rinnovo della polizza con tacito accordo quando il contratto prevede il rinnovo in automatico alla sua scadenza. Vale pertanto la regola del silenzio assenso. Generalmente le compagnie assicurative inviano circa 30 giorni prima della scadenza dell’assicurazione un documento riepilogativo contentente l’attestato di rischio, gli eventuali incidenti avuti nel corso dell’anno e il premio da pagare.


Qualora si voglia evitare che la polizza si rinnovi automaticamente sarà necessario intervenire prima della scadenza della propria assicurazione, circa 15 giorni prima. Se invece si vuole rinnovarla non sarà necessario fare niente se non pagare l’ammontare del premio indicato nella documentazione inviata.
Nel caso in cui non sia presente la clausola di tacito accordo, come spesso accade nel caso di contratti stipulati con compagnie online, è necessario intervenire in prima persona per il rinnovo della polizza.
Si dovranno, pertanto, seguire le procedure e compilare tutti i documenti previsti dalla compagnia assicurativa. Questa tipologia di rinnovo della polizza presenta il vantaggio di avere la possibilità di decidere di non rinnovare il contratto anche l’ultimo giorno prima della scadenza. Tuttavia, presenta anche il rischio di rimanere scoperti dalla copertura assicurativa in caso di dimenticanza.


Lascia un commento