Intesa San Paolo punta sul settore assicurativo

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


Che le Banche stiano sviluppando sempre di più il settore delle assicurazioni per offrire ai propri clienti un più ampio ventaglio di servizi è cosa nota, anzi in Italia siamo ancora un po’ indietro rispetto ad altri Paesi come ad esempio la Francia che ha iniziato molti anni prima dell’Italia questa esperienza. In campo scende ora anche Intesa San Paolo, o meglio per essere più precisi, in campo c’è da tempo e nel ramo vita è certamente ai primi posti se non al primo assoluto. Ora, come sostiene l’Amministratore delegato Carlo Messina, con il piano industriale nuovo, intende entrare nei primi tre/quattro posti delle assicurazioni nel ramo Danni. La Volontà della Banca non si limita a questo: l’obiettivo, con il piano industriale successivo, è di mettere in atto sinergie con la rete distributiva, assumere personale, promotori per diventare la numero uno in questo settore.

Le tempistiche sono di diventare una Assicurazione nella protezione di proprietà e da eventi casuali ai primi posti nei prossimi quattro anni e puntare alla posizione di Leader assoluto nei successivi quattro. Si tratta chiaramente di un progetto ambizioso che si fonda sul rafforzamento del prodotto e sull’assunzione di risorse umane per sostenere e promuovere il flusso di vendita. Certamente San Paolo ha le risorse e la capacità per realizzare questo progetto, anche grazie al numero straordinario dei suoi clienti cui proporre prodotti assicurativi con condizioni concorrenziali, incrementando decisamente e rapidamente il proprio business in questo settore e acquisire nuovi clienti che potranno facilmente anche diventare clienti dalla Banca nel settore finanziario e del risparmio, moltiplicando i profitti.


Lascia un commento