La formula del valore a nuovo nelle garanzie accessorie

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


L’Assicurazione del Valore a nuovo è una formula assicurativa che consente, in caso di furto, di ottenere una liquidazione senza applicazione del degrado e quindi senza considerare lo stato d’usura dell’auto assicurata. Per le garanzie come furto e incendio del veicolo, nelle Rc auto, il valore a nuovo consentirà di essere rimborsati dell’effettivo costo sostenuto per l’auto senza considerare il deprezzamento del veicolo dovuto al tempo e all’uso, con la detrazione delle eventuali franchigie. Spesso nello stipulare polizze assicurative non si tiene conto delle innumerevoli garanzie accessorie offerte dalle compagnie assicurative.

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


Quando si sceglie di assicurate un’auto per furto e incendio per far sì che nei due casi venga risarcito il danno secondo determinati criteri, bisogna scegliere se nella polizza si preferisce che sia prevista la formula indennitaria del valore a nuovo o quella del valore commerciale. Nel caso di furto del veicolo con conseguente perdita totale del bene, se si ha un contratto assicurativo con garanzia accessoria che prevede un indennizzo basato sulla formula del valore a nuovo, il risarcimento del danno sarà pari al valore di acquisto, senza tenere conto del degrado dovuto all’uso e verranno sottratte solo le percentuali di scoperto o della franchigia se previste.

Nel caso di furto con ritrovamento, nei termini indicati dal contratto, se i danni riportati dal veicolo hanno un ammontare superiore all’80%, il furto sarà considerato comunque totale, anche se con ritrovamento. In questo caso il risarcimento sarà pari al valore di acquisto meno ciò che resta dell’auto ritrovata. Se invece i pezzi da riparare sono meno dell’80% lo stipulante avrà diritto ad un indennizzo pari al valore dei pezzi di ricambio a nuovo, senza calcolare il degrado per l’uso che gli stessi pezzi avevano subito prima del furto.

Questa formula di garanzia accessoria consente in caso di furto di recuperare quasi il totale della somma versata per l’acquisto dell’auto. Ovviamente ciò avviene solo se il furto si verifica entro un certo periodo di tempo, stabilito al momento della trattativa contrattuale. Nel caso si scelga un periodo di copertura superiore a sei mesi o un anno ci sarebbe un aumento dell ammontare del premio.

Lascia un commento