L’assicurazione guasti su un’auto usata

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


Certamente acquistare un’auto nuova ha molti vantaggi, primo tra tutti l’affidabilità del veicolo, poi la tecnologia che oggi fa passi da gigante e consente di avere possibilità che solo pochi anni addietro erano quasi fantascienza. Molte delle innovazioni tecnologiche riguardano la sicurezza, sistemi di assistenza alla guida come il mantenimento di corsia, la frenata automatica di emergenza e molti altri fanno sì che gli errori umani alla guida vengano sempre più corretti dall’elettronica e si contrasti così il rischio di incidenti. Una delle voci più importanti quando tra le mani abbiamo un’auto di qualche anno, è il costo delle manutenzioni e riparazioni, inevitabili e necessarie, che vanno facendosi sempre più pesanti col progredire dell’età del veicolo. Non tutti e non sempre ci si può permettere l’acquisto di un’auto nuova.

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


Ormai ai nostri tempi, possedere un’auto è quasi una necessità irrinunciabile e molti, anche a causa della crisi economica che attanaglia le famiglie italiane, si orientano verso l’acquisto di una vettura usata. Due sono i canali per realizzare l’acquisto: presso un privato o da un concessionario. Di norma acquistando da un privato si può risparmiare qualcosa, i prezzi dei concessionari sono un po’ superiori ma esistono anche differenze sostanziali. Acquistando presso un privato vediamo l’auto, in genere possiamo anche provarla ma una volta pagata e ritirata ogni eventuale problema diventa esclusivamente nostro. Molte persone hanno avuto sorprese sgradite in questo senso, si sono trovati nel breve periodo a far fronte a guasti anche importanti che spesso erano esistenti nella loro fase iniziale già all’acquisto e il risparmio realizzato va tutto nella riparazione. Presso un concessionario, se è serio, possiamo avere una sorta di garanzia attraverso la quale se si rileva un guasto a distanza di poco tempo dall’acquisto, possiamo averne la riparazione senza costi.

Questo è possibile perché i concessionari, in genere, controllano l’usato che ritirano e eseguono le riparazioni necessarie prima di rivenderla. A prescindere dall’eventuale garanzia, è possibile darsi copertura rispetto ai guasti improvvisi e imprevedibili tramite un’assicurazione che copre proprio il rischio di guasto meccanico. I costi di questa copertura assicurativa sono piuttosto variabili in base alla tipologia di auto, le sportive costano di più, e alla marca, poiché i costi di riparazione hanno differenze notevoli: un conto è una riparazione su un’utilitaria, un altro è su una Mercedes, ad esempio. Si può considerare un costo medio della polizza intorno ai 300 Euro ma per un’auto sportiva si arriva facilmente anche a quasi 700.

Lascia un commento