Le assicurazioni autocarri per i SUV

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


Vetture come i SUV e i fuoristrada vengono immatricolate come autocarri e in quanto tali sono soggetti ad esempio a diverse tariffe di pedaggio autostradale o di tassa annua di proprietà. Per lo stesso motivo esiste la possibilità di stipulare per questi mezzi un contratto di assicurazione rivolta agli autocarri veri e propri.

Come abbiamo già visto in precedenza il calcolo del premio annuale per le assicurazioni autocarri non è basato sulla cilindrata del veicolo come accade per le polizze auto o le assicurazioni ciclomotore bensì sulla portata del mezzo stesso. Va da se che a parità di categoria un SUV o un fuoristrada avranno una portata dichiarata ben inferiore ad un qualsiasi altro autocarro, offrendo così lopportunità di accedere a preventivi davvero vantaggiosi.

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


Va ricordato, per contro che le polizze autocarri prevedono il rimborso dei danni per un massimo di 3 incidenti allanno (2 per alcune compagnie assicurative) richiedendo in caso di ulteriori sinistri il pagamento di un nuovo premio per la continuazione della copertura assicurativa.

Un ultimo piccolo svantaggio potrebbe derivare dallintroduzione ormai estesa a quasi tutte le compagnie assicurative della formula bonus-malus che prevede la diminuzione del premio agli automobilisti che non dichiarano sinistri con colpa. Sebbene vantaggiosa da un lato, questa formula per quanto riguarda gli autocarri non prevede la portabilità della classe di merito da un veicolo allaltro. In caso di assicurazione di un nuovo mezzo, lassicurato partirà dunque dalla classe di merito più bassa.

Lascia un commento