Le garanzie aggiuntive di un’assicurazione auto

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


Che l’assicurazione per la responsabilità civile sia un obbligo di legge, credo nessuno possa negare di esserne a conoscenza: La RC auto è un obbligo derivante dal dettato del codice della Strada che stabilisce, appunto, che tutti i veicoli dotati di una propulsione diversa da quella puramente muscolare, l’obbligo di avere la copertura assicurativa. Questo è l’unico obbligo in senso assicurativo ma se lo desideri puoi scegliere di avere anche altre garanzie che sono assolutamente facoltative, e su questo hai un’ampia scelta per ogni tua esigenza. Tra le più richieste, ad esempio, la polizza Assistenza Stradale che ti permette di essere assistito per qualsiasi problema ti sopravvenga nel corso della circolazione, un guasto, un problema di altro genere. Molte assicurazioni di assistenza stradale ti dotano anche di un sistema di chiamata di emergenza con localizzatore in modo che solo premendo un pulsante vieni localizzato e vengono inviati soccorsi.


Un’altra polizza parecchio scelta è la copertura danni conducente che, come sai, non sono previsti nella comune RCA. Vogliamo poi parlare della polizza furto incendio o quella per atti vandalici? un’altra delle polizze parecchio richieste è la Polizza cristalli, che ti consente di sostituire il parabrezza danneggiato accidentalmente in occasione di circolazione senza avere alcun costo o, al massimo, pagando una franchigia se desideri provvedere alla sostituzione in un’officina diversa da quella convenzionata. Sono talmente tante le garanzie aggiuntive che non riusciamo ad elencartele tutte; quello che devi sapere è che la polizza RCA per effetto della Legge Bersani non è soggetta a tacito rinnovo, la sua scadenza è automatica e deve essere rinnovata con espressa volontà ma questo non è valido per le garanzie aggiuntive: queste possono avere il tacito rinnovo, per cui restano attive anche se dovessi cambiare assicurazione RC. Per queste garanzie, se non desideri più usufruirne, devi provvedere a regolare disdetta nei termini contrattuali.

Quando attivi una polizza RC molto probabilmente l’assicuratore ti proporrà nel contempo la sottoscrizione di altre garanzie aggiuntive. Controlla bene il preventivo, chiedi chiarimenti e se sei interessato a tali coperture proposte, accertati bene delle condizioni, delle franchigie, dei massimali e delle esclusioni, per evitare di trovarti di fronte a sgradite sorprese nel momento in cui la garanzia dovesse intervenire. Puoi comunque cercare le garanzie aggiuntive che ti interessano anche attraverso il Web, Online, certamente realizzando qualche interessante risparmio; Sul Web troverai certamente molte proposte diverse ma anche in questo caso stai attento, devi sempre cercare il Codice di iscrizione al registro dei mediatori, in mancanza del quale ti trovi di fronte ad una situazione illecita.


Lascia un commento