In sperimentazione il super autovelox

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


Le forze di polizia sono in costante lotta verso i comportamenti sbagliati degli automobilisti che spesso sono alla base di incidenti stradali. Le statistiche sono chiare, inequivocabili: la maggior parte dei sinistri stradali avviene a causa di eccessiva velocità che, anche quando non è causa di incidente ne peggiora i danni
materiali e alle persone ma anche l’uso del telefonino mentre si è al volante è frequente causa di incidente
stradale. Quando si verifica un sinistro, poi, il mancato uso delle cinture di sicurezza certamente espone
guidatore e passeggeri a danni personali decisamente più gravi di quanto potrebbe essere. La tecnologia
viene in aiuto alle forze dell’ordine attraverso un autovelox di nuova generazione, un super autovelox
chiamato Telelaser Trucam che è in sperimentazione attualmente su alcune strade ritenute maggiormente
pericolose come la Pontina in Lazio o la Statale 131 nella Provincia di Oristano.

Questo autovelox è in grado di rilevare la velocità del veicolo ad una distanza di oltre un chilometro registrando un filmato ma grazie all’altissima risoluzione e ad un potente Zoom è anche in grado di rilevare l’uso del telefonino o il mancato uso delle cinture. Grazie a sensori infrarossi funziona allo stesso modo anche di notte. Multe senza pietà in arrivo, quindi ma soprattutto uno strumento per ridurre l’incidenza di sinistri stradali e utile, d conseguenza anche per ridurre il costo delle polizze RCA.

Lascia un commento