Novità assicurative nel decreto Concorrenza

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


È stato approvato negli scorsi giorni, quindi convertito in Legge dello Stato il Decreto Concorrenza, dopo un interminabile iter legislativo. La nuova Legge introduce diverse novità in più campi tra i quali anche il settore assicurativo. Tra le novità, le più rilevanti sono quelle che riguardano l’installazione della Scatola nera sulle auto che diventerà gradualmente obbligatoria ma che obbligherà le assicurazioni ad accordare sostanziali sconti, già prima che l’obbligo venga realmente introdotto, a tutti gli automobilisti che accetteranno di installare tale apparecchio sulla propria auto, consentendo nel contempo all’assicurazione la verifica delle condizioni del veicolo. Un altro sconto sull’assicurazione dovrà essere accordato a chi installerà sulla propria vettura un apparecchio che non consente l’accensione del motore in presenza di un tasso alcol emico del guidatore oltre i limiti consentiti.

Altra stretta è quella che riguarda i testimoni dell’incidente: dovranno essere indicati in fase di denuncia di sinistro e i loro nomi, se al sinistro seguirà un processo civile, sarà registrato in un apposito registro. questi Qualora si rilevasse lo stesso testimone in tre processi, o più, in cinque anni, sarà segnalato alla Procura. Su questo punto, testimoni alla denuncia di sinistro, si sono aperte delle polemiche. Infatti, in diversi casi non è possibile indicare subito dei testimoni che vengono cercati successivamente all’incidente e talvolta , tramite appelli a chi poteva essere presente al momento del sinistro, trovati anche dopo tempo. La nuova a normativa è penalizzante in questi casi.


Lascia un commento