Nuovi massimali RCA per l’anno in corso

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


Ciascuna polizza di rimborso di danni di qualsiasi genere, prevede dei massimali di rimborso; cosa sono? I massimali nelle polizze sono la cifra massima che l’assicurazione potrà erogare come risarcimento del danno assicurato. In genere sono determinati in misura sufficiente alla copertura dell’entità media del danno assicurato per quel rischio specifico. Questo significa che se il danno rientra nel limite massimo previsto dai massimali, l’assicurazione coprirà totalmente il danno, in caso contrario, la parte di danno eccedete il massimale resterà a carico dell’assicurato. Le Assicurazioni determinano autonomamente i massimali nelle varie polizze, restando diritto dell’assicurato chiedere massimali superiori che, però, portano anche a premi assicurativi superiori. Rispetto all’assicurazione RCA la Legge determina in ciascun anno un massimale minimo per le cose e per le persone al di sotto del quale non si può scendere.

Per il 2017 lo Stato ha determinato un massimale minimo di 1 milione di Euro per danni materiali, 5 milioni per danni alle persone. Se il massimale minimo appare adeguato ai danni materiali, difficilmente superiori a tale cifra, diverso è il discorso per i danni alle persone. 5 milioni di Euro potrebbero essere non sufficienti a coprire risarcimenti in caso di lesioni gravissime che portino il danneggiato a condizioni di particolare gravità per il resto della vita, somme che potrebbero addirittura risultare superiori al risarcimento in caso di morte. Una curiosità? In Cina per questo motivo, spesso, gli automobilisti che investono una persona, tornano in retromarcia a finire il malcapitato: in caso di morte il risarcimento che grava sulle loro spalle è di molto inferiore al danno in caso di lesioni permanenti.


Lascia un commento