FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!

Le assicurazioni dopo tre mesi dal voto per la Brexit

Gli scenari apocalittici disegnati da alcuni politici ed anche economisti a seguito del voto che ha sancito la volontà dei Britannici di uscire dall’UE almeno per adesso non si sono affatto realizzati, anzi, bisogna dire che le cose in Gran Bretagna sono migliorate, certamente più che nel nostro Paese. Vero che per ora il voto è limitato all’intento, che tutto è ancora da giocare sul piano degli accordi e per questo le Assicurazioni sia Britanniche che dell’UE si stanno interrogando sul da farsi.

Le strade, in verità, appaiono essere soltanto due: Attendere di vedere come verranno stabiliti gli accordi di … Continua a leggere...

Il Bonus-Malus nell’assicurazione: Cos’è e come funziona?

Ormai molti decenni fa è stata introdotta l’obbligatorietà dell’assicurazione per responsabilità civile per i veicoli targati, onde garantire a chi subisce danni materiali e/o personali in un incidente stradale il giusto risarcimento. Attraverso questo strumento si è evitato che chi subisce un danno che deve essere risarcito a norma del Codice Civile, vedesse l’impossibilità del responsabile a farvi fronte, perdendo denaro ingiustamente e contemporaneamente evitare di gettare sul lastrico le persone per via di risarcimenti di entità notevole. Anni dopo il legislatore ha deciso di mettere in atto un provvedimento per premiare la guida prudente, la cosiddetta “guida virtuosa” e … Continua a leggere...

MetLife propone una nuova polizza infortuni: “Pronta Mente”

Nell’ampio panorama delle polizze infortuni si inserisce oggi quella proposta da MetLife che va così a incrementare la sua ampia offerta di coperture assicurative. La polizza chiamata “Pronta Mente” è rivolta sia alle famiglie che agli imprenditori e prevede una copertura flessibile in base alle esigenze individuali. Di sicuro interesse i massimali che coprono fino a 1,5 milioni di Euro coprendo sia il caso di decesso dell’assicurato, sia i postumi di infortuni che comportino invalidità permanente totale o parziale. Tra le coperture previste anche il caso di ingessatura con una diaria fino a 120 Euro al giorno e la possibilità … Continua a leggere...

Assicurazione guida esperta: Cos’è e come funziona?

Banche, Commercialisti e Assicurazioni sono certamente le tre attività maggiormente legate alla matematica, se si escludono le attività accademiche, naturalmente. Le Banche, ovviamente, lavorano sulla contabilità, interessi e quant’altro legato all’amministrazione del denaro, più p meno altrettanto fanno i Commercialisti alle prese con bilanci, dichiarazioni dei redditi, amministrazione di imprese ma sicuramente nessuna attività come le assicurazioni si basa sulla statistica.

Il principio fondamentale su cui funzionano le assicurazioni è il rischio che già dal nome evoca la possibilità che si verifichi un certo evento, che può capitare come no. Ecco che in mancanza di certezze viene in soccorso la … Continua a leggere...

Assicurazione motociclistica KTM

Il mercato motociclistico offre una soluzione per tutti i gusti e per tutte le esigenze, dai motocicli agli scooter fino alle rombanti moto di grande cilindrata il cui top quasi mitico è rappresentato delle Harley Davidson e dalla nostrana Moto Guzzi. Tra le tantissime marche tra cui si può scegliere il due ruote che più si confà alle nostre esigenze, una è l’Austriaca KTM.

Quest’azienda propone numerosi modelli rivolti soprattutto al mercato delle cilindrate medio basse ma con un’alta qualità tecnica e dotazioni di tutto interesse a prezzi accessibili e concorrenziali, spesso incentivando l’acquisto con campagne promozionali veramente interessanti. Dai … Continua a leggere...

Responsabilità civile della scuola: Una sentenza che farà discutere

Durante l’attività di educazione fisica può succedere che un ragazzo si procuri una qualche lesione. Le più verosimili sono sicuramente le distorsioni ma si possono anche verificare delle fratture. Tutte le scuole sono assicurate, molte riversano sui genitori il costo dell’assicurazione, modesto in verità e i genitori dei ragazzi si aspettano che in caso di infortunio del proprio figlio in occasione di attività scolastiche, l’assicurazione intervenga. Non è così automatico secondo il Tribunale di Roma che è intervenuto in una causa il cui protagonista, un allievo di una scuola, nel corso di una gara sportiva organizzata nell’ora di educazione fisica, … Continua a leggere...

Pronuncia della Cassazione rispetto al risarcimento assicurazione per danni biologici

Potrebbe sembrare normale e logico che i danni biologici seguenti ad un sinistro siano valutati da un medico legale che può dare obiettività e sostenibilità rispetto agli aspetti risarcitori ma evidentemente non è così, dato che si è dovuti giungere davanti alla Suprema Corte per avere una definitiva parola su questo aspetto assicurativo. Se a seguito di un incidente si riportano lesioni personali, infatti, dopo la denuncia alla propria assicurazione occorre presentare una richiesta di risarcimento danni alla controparte e alla medesima assicurazione supportata da una perizia medico legale che dichiari i danni riportati con l’eventuale quantificazione delle percentuali di … Continua a leggere...

Assicurazione Ryanair Plus

Progettando e portando a realizzazione un viaggio non si può pensare solamente a tutto ciò che di bello possiamo fare e vedere e a null’altro, sarebbe limitarsi in maniera poco responsabile ad una visione un po’ miope di quello che è un viaggio. Pur nella piena e massima positività, bisogna considerare in maniera serena e obiettiva i rischi potenziali che potrebbero presentarsi nel corso del viaggio. Non è infrequente la perdita del bagaglio, con la conseguente necessità, sul posto di dover acquistare urgentemente degli effetti personali, oppure potrebbe capitare un qualche imprevisto che costringe a ricorrere a cure mediche o … Continua a leggere...

Sul mutuo la legge considera obbligatoria solo l’assicurazione scoppio e incendio

La legge obbliga l’acquirente di un immobile che si avvale del mutuo per tale acquisto a stipulare un’assicurazione a copertura del rischio derivante da incendio e scoppio, integrando in questo, ad esempio il rischio derivante da un fulmine, lo scoppio dovuto a perdita di gas eccetera.

La tendenza delle banche è di proporre al cliente una propria polizza ma il cliente ha facoltà di scegliere anche un’altra compagnia assicuratrice, se questa risulta essere maggiormente conveniente. In caso di sinistro, l’assicurazione interviene rimborsando il costo di costruzione dell’immobile. Attenzione, su questo punto, perché molte assicurazioni determinano il premio sul valore commerciale Continua a leggere...

L’assicurazione Inail per le casalinghe

L’attenzione rispetto agli infortuni sul lavoro, per fortuna, è massima. Nel corso di diversi anni le rivendicazioni dei lavoratori e la crescita della consapevolezza dei datori di lavoro dell’importanza della prevenzione degli infortuni negli ambienti lavorativi hanno portato a significative riduzioni degli eventi infortunistici.

Purtroppo sono ancora tanti gli infortuni che si verificano negli ambienti di lavoro, talvolta anche molto gravi o addirittura mortali. Nonostante i grandi rischi che esistono nelle aziende, il numero degli incidenti è ancora relativamente contenuto. Esiste un altro ambiente di lavoro atipico nel quale si registrano ogni anno incidenti in numero esagerato, parliamo di due Continua a leggere...