Prima assicurazione On Demand per i droni da Allianz

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


La Compagnia di assicurazioni tedesca Allianz ha aperto una collaborazione con la Start Up “Flock” per offrire agli utilizzatori di Droni, aziende o amatori che siano, una copertura assicurativa On Demand, all’utilizzo del drone, la prima di questo genere. La copertura assicurativa sarà rivolta al mercato Britannico, per il momento, e sarà proposta entro la fine dell’anno. La proposta trae motivazione dal fatto che un Drone non è utilizzato come un’auto, ad esempio, che ha necessità di copertura costante per circolare praticamente ogni giorno. Spesso l’utilizzo del Drone è saltuario e questo giustifica il carattere On Demand di tale assicurazione.


Peraltro non si può assolutamente escludere un incidente durante il volo, come è successo anche lo scorso inverno sulle piste da sci durante una gara, quando un Drone utilizzato per le riprese dall’alto, del peso di 45 Kg è precipitato improvvisamente sfiorando uno sciatore in gara, miracolosamente illeso. Un Drone può precipitare su una casa creando parecchi danni o, peggio ancora, su una persona presente nell’area di volo. La nuova assicurazione coprirà fino a 10 mila sterline per ciascun volo che l’interessato potrà coprire di volta in volta determinando l’area di volo anche programmandola anticipatamente. Con questa polizza la Flock fornisce un’App che aggiorna in tempo reale su variazioni Meteo e rischi a terra per dare maggiore sicurezza al volo del Drone.


Lascia un commento