Rivoluzione nelle assicurazioni per la guida autonoma

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO!


C’è un ampio dibattito aperto nel settore assicurativo in vista della diffusione sulle strade delle auto a guida autonoma. Molti gli aspetti che cambieranno gli scenari: intanto, il limitato intervento del guidatore riduce di molto il fattore di errore umano, le distrazioni, i colpi di sonno e tutti gli altri motivi che portano ai sinistri stradali. Gli esperti stimano che sarà di almeno il 20% la riduzione del numero dei sinistri. Il costo delle auto a guida autonoma sarà decisamente superiore a quello delle auto tradizionali, non tutti potranno permettersela, almeno nei primi anni in cui entrerà nel mercato,in attesa della naturale riduzione dei costi. Questo potrebbe portare ad un incremento del Car
Sharing anche del 50% con la riduzione dei sinistri che potrebbe arrivare anche al 90%.

La conseguenza è una riduzione dei premi in seguito all’abbattimento dei rischi. Esiste poi il forte problema della responsabilità: la legislazione attuale dispone che il guidatore deve avere sempre, in ogni circostanza il pieno controllo del veicolo ma questo è in netto contrasto con la nuova caratteristica tecnica della guida autonoma. Molto probabilmente le assicurazioni auto diventeranno meno incisive sulla responsabilità civile per evidenti motivi, per incrementare, invece,l’aspetto di tutela legale che molto probabilmente sarà l’aspetto prevalente nei prossimi sinistri stradali.


Lascia un commento